Ambulatorio Specialistico Caravaggio

Centro polispecialistico Roma

PRENOTAZIONI ONLINE: 20% di sconto su tutte* le prestazioni di ambulatorio *Ad esclusione delle prestazioni già in promozione

Informativa Privacy

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DATI AI SENSI DELL’ART. 13 D.LGS. 196/2003 (“CODICE PRIVACY”) E DELL’ART. 13 REGOLAMENTO UE N. 2016/679 (“GDPR”)

Informativa sul trattamento dei dati

CAN.BI.AS. Laboratorio Analisi Cliniche CARAVAGGIO S.r.l., con sede legale in Via Accademia degli Agiati 65, 00147, Roma CF: 02067430583 e P.IVA: 01028301008, in qualità di titolare del trattamento, desidera informarla in merito alle modalità e alle finalità del trattamento dei suoi dati ai sensi dell’art. 13 D.Lgs. 196/2003 (in seguito, “Codice Privacy”) e dell’art. 13 Regolamento UE n. 2016/679 (in seguito, “GDPR”).

Oggetto del trattamento

il Titolare tratterà i dati personali anagrafici, fiscali e relativi ai pagamento da Lei comunicati e identificati all’art. 4 GDPR, e dati di natura particolare quali i dati inerenti la salute, la sfera sessuale, dati che rivelino l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale come identificati dall’art. 9 GDPR.

Finalità del trattamento

Il Trattamento dei dati da Lei forniti è necessario per la realizzazione dei servizi richiesti, perciò senza di essi non saremo in grado di soddisfare le sue richieste. Tale trattamento viene effettuato ai sensi dell’art. 6 lett. a GDPR sulla base del suo consenso e ai sensi dell’art. 24 lett. a, b, c Codice Privacy e dell’art. 6 lett. b, e GDPR per le seguenti finalità : a) adempiere agli obblighi precontrattuali, contrattuali e fiscali derivanti da rapporti con Lei in essere; b) adempiere agli obblighi previsti dalla normativa italiana e comunitaria o da un ordine dell’Autorità; c) esercitare i diritti del Titolare, ad esempio il diritto di difesa in giudizio.

Marketing e Newsletter

I Suoi dati personali saranno trattati solo previo Suo specifico e distinto consenso ai sensi degli artt. 23 e 130 Codice Privacy e dell’art. 7 GDPR, per finalità di marketing, cioè per l’invio tramite e-mail, posta e/o sms e/o telefono di comunicazioni commerciali e/o materiale pubblicitario inerente nostri prodotti o servizi e rilevazione del grado di soddisfazione sulla qualità dei nostri servizi. Il consenso per questo specifico trattamento è facoltativo, può essere revocato in qualsiasi momento e non incide sulla fornitura dei servizi richiesti.

Profilazione utenti e decisioni automatizzate

Il Titolare di trattamento non utilizza i dati per effettuare la profilazione degli utenti e non esegue processi decisionali automatizzati.

Modalità di trattamento

Il trattamento è realizzato in formato sia cartaceo che elettronico e vengono effettuate le operazioni indicate all’art. 4 Codice Privacy e all’art. 4 n. 2 GDPR e precisamente: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modifica, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione.

Tempi di conservazione e distruzione dei dati

Il Titolare tratterà i dati personali per il tempo necessario per adempiere alle finalità di
cui sopra, per adempiere ad obblighi normativi e comunque per non oltre 2 anni dalla raccolta dei dati per le finalità di marketing. Ogni anno la Direzione selezionerà i dati non più utili destinandoli alla distruzione.

Validità del consenso

La presente informativa, contenente il suo consenso al trattamento dei dati, sarà conservata senza limiti di tempo e ritenuta valida per cinque anni in relazione alle finalità principali e per due anni in relazione alle attività di marketing, salvo sue comunicazioni in merito e riservandoci comunque la possibilità di richiedere nuovamente il suo consenso al trattamento dati.

Accesso ai dati

Avranno accesso ai suoi dati coloro che operano per il Titolare in qualità di dipendenti e collaboratori (a diverso titolo), a seguito di specifico incarico e formazione. Avranno accesso in qualità di Responsabili esterni del trattamento le persone fisiche o giuridiche nominate per l’esecuzione di specifici trattamenti, ad esempio la contabilità o l’esecuzione di attività in service. L’elenco dei responsabili esterni è disponibile presso la nostra sede.

Comunicazione dei dati

Senza la necessità di un espresso consenso ai sensi dell’art. 24 lett. a, b, d Codice Privacy e dell’art. 6 lett. b, c GDPR, il Titolare potrà comunicare i Suoi dati ai soggetti ai quali la comunicazione sia obbligatoria per legge per l’espletamento di operazioni di gestione, contabilità, conformità alla normativa. Il Titolare comunicherà i suoi dati a seguito di suo espresso consenso a terzi da lei indicati. Detti soggetti tratteranno i dati nella loro qualità di autonomi titolari del trattamento. I dati possono essere comunicati, per funzioni istituzionali, a enti del Servizio Sanitario Nazionale o a altri enti pubblici se previsto dalle normative vigenti, oppure a enti privati che, nei limiti e nelle forme previste da normative vigenti, effettuino per l’Azienda servizi definiti da contratti o convenzioni per l’esecuzione della prestazione e infine a persone fisiche diverse dal diretto interessato se previsto dalle normativa vigente. È fatta salva la comunicazione di dati richiesta da forze di polizia, dall’autorità giudiziaria ecc. per finalità di prevenzione, accertamento o repressione di reati. I Suoi dati non saranno diffusi.

Trasferimento dati

I dati personali sono conservati su server ubicati in Italia, soltanto nome, cognome ed indirizzo email, necessari per l’invio di newsletter, vengono trasferiti all’estero (UE, Aziende che aderiscono al Privacy Shield negli USA, Paesi per i quali il Garante italiano ha autorizzato il trasferimento).

Referti on line

Il Titolare di trattamento pone a disposizione degli utenti il servizio referti on line che consente di visualizzare e stampare i referti accedendo ad un’area riservata presso il sito www.caravaggio.it
Il servizio è gratuito e facoltativo. La scelta di avvalersi o non avvalersi del servizio può essere effettuata ad ogni prestazione e rimane sempre garantita la possibilità di ritirare i referti cartacei presso la nostra struttura. Il referto stampato dall’interessato è legalmente valido in quanto realizzato in conformità alla specifica normativa di settore e alle disposizioni relative alla firma elettronica del documento informatico. Il referto on line rimane a disposizione per 45 giorni. Se il referto on line non viene consultato e non viene ritirata la versione cartacea allo sportello, la normativa vigente relativa al mancato ritiro del referto (art. 4, comma 18, L. 412/91), richiede che l’utente paghi per intero il costo della prestazione eseguita, anche se esente. Il servizio non è utilizzabile per alcune tipologie di indagine che prevedono una specifica attività di consulenza da parte del personale medico, ad esempio le indagini che rivelino l’infezione da HIV o i test genetici. In tali casi il referto sarà consegnato dal personale medico della nostra struttura. La disponibilità, la gestione, l’accesso, la trasmissione, la conservazione e la fruibilità del referto in modalità digitale è garantita nel rispetto della disciplina in materia di trattamento dei dati personali e, in particolare, delle disposizioni del D.Lgs.196/03, del GDPR RegEU679/2016 e del provv. del Garante per la protezione dei dati personali in materia di refertazione on line (Linee Guida in tema di referti online del 19/11/ 2009). Il titolare del trattamento garantisce:
1. protocolli di comunicazione sicuri, basati sull’utilizzo di standard crittografici per la comunicazione elettronica dei dati, con la certificazione digitale dell’identità dei sistemi che erogano il servizio in rete (protocolli https ssl – Secure Socket Layer);
2. tecniche idonee ad evitare la possibile acquisizione delle informazioni contenute nel file elettronico nel caso di sua memorizzazione intermedia in sistemi di caching, locali o centralizzati, a seguito della sua consultazione on-line;
3. l’utilizzo di idonei sistemi di autenticazione dell’interessato attraverso ordinarie credenziali o,
preferibilmente, tramite procedure di strong authentication;
4. disponibilità limitata nel tempo del referto on-line (massimo 45 gg.);
5. possibilità da parte dell’utente di sottrarre alla visibilità in modalità on-line o di cancellare dal sistema di consultazione, in modo complessivo o selettivo, i referti che lo riguardano.

Diritti dell’interessato

In qualità di interessato, può usufruire dei diritti di cui all’art. 7 Codice Privacy e art. 15 GDPR:
i. ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
ii. ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’art. 5, comma 2 Codice Privacy e art. 3, comma
1, GDPR; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;
iii. ottenere: a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;
iv. opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che La riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che La riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
Ove applicabili, ha altresì i diritti di cui agli artt. 16-21 GDPR (diritto di rettifica, all’oblio, di limitazione di trattamento, alla portabilità dei dati, di opposizione), nonché il diritto di reclamo all’Autorità Garante.

Modalità di esercizio dei diritti

Potrà in qualsiasi momento esercitare i diritti rivolgendosi al responsabile per il trattamento dati dott. Giuliano Caslini presso la sede del Titolare di trattamento, dove viene conservato anche l’elenco aggiornato dei responsabili e degli incaricati al trattamento.